Cerca
  • Silvana Geirola

Festa della mamma 12 Maggio 2019

Aggiornamento: 22 mag 2019

Mamma Con un taglio deciso diventasti mamma Il suono di un vagito le voci confuse di chi ti sta accanto: non sei sola eppure non senti più niente Abbandonata nel fremito di freddi tremori non esisti più per nessuno ma nemmeno per te Ritrovi tra le tue braccia la tua vita e gli dai tutta te stessa perché per te non esisti più Accolto nel tuo grembo finché hai potuto sei stata conchiglia Aspetti che si allontani felice mentre sorridi dei suoi sorrisi lo accompagni da lontano sentendolo vicino Filo impietoso che ti congiunge vedi te stessa fuori di te Trasse da te ogni forza per diventare quello che è Forse oggi non ti riconosce così intriso della sua identità Forse non ti crede Finché nella solitudine del tuo cambiamento libera nelle rughe, orpelli di vita e di abbandono, dovrai lasciare quella veste immagine unica della sua mamma trasgredendo il volergli essere vicino per non esserci più Silvana Geirola

#festa #mamma #maggio #poesia #cultura


44 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti